Hilterapia® inibisce la crescita di batteri farmacoresistenti

20 Febbraio 2020 - Ricerca -
Condividi

È possibile inibire la crescita di due dei principali batteri responsabili delle infezioni più comunemente contratte in ospedale e che risultano difficili da debellare perché resistenti a molti antibiotici?

La risposta è affermativa secondo lo studio “Immediate effect of pulsed high-intensity neodymium-doped yttrium aluminum garnet (Nd: YAG) laser on staphylococcus aureus and pseudomonas aeruginosa growth: an experimental study”.

La ricerca ha previsto l’applicazione di Hilterapia® con diverse dosi di energia a 4 campioni sperimentali di Stafilococco aureo (S. aureus) e Pseudomonas aeruginosa (P. aeruginosa) – questo il nome scientifico dei batteri – per verificare se la laserterapia potesse agire sulla loro proliferazione.

Il risultato è stato confortante: dopo 24 ore dalla somministrazione si è riscontrata una riduzione significativa della conta delle colonie di batteri di entrambi i tipi indipendentemente dalle dosi di terapia usate, ma con il massimo effetto per le dosi energetiche più elevate. Questi risultati sono funzionali allo scopo finale degli autori della ricerca: poter impiegare la terapia di ASA nel trattamento delle ferite che in molti casi sono infette.

Potrebbero interessarti anche ...

Vedi tutti gli articoli

Research - immediate effect Hilterapia on staphylococcus
Ricerca
A.A. Ebid, R.M. Alhamma, R.T. Alhendi, B.A. Alqarhi, E.M. Baweyan, L.H. Alfadli, M.A. Alzahrani, M.F. Alotaibi, N.A. Alaidrous, R.A. Alzahrani, R.M. Alqurashi, S.S. Alharbi, S.J. Azhar The Journal of...
prodotto
15.000 W/cm2 per terapia rigenerativa
canine pyoderma
Ricerca
C. S. Cabassi, G. Ghibaudo, S. Flisi, C. Spadini, M. Monici Energy for Health [18], 2019 Superficial canine pyoderma is a common bacterial skin infection which affects the superficial portion of the...
AAOS practice guideline knee osteoarthritis
Blog - 22/09/2021
Può essere efficace concretamente per il trattamento del dolore al ginocchio, sia acuto che cronico, perché ne riduce l'infiammazione e favorisce una guarigione più rapida, oltre a promuovere la...
Press - 21/09/2021
È bastato un ciclo di sedute con HIRO TT per permettere a Manuela, affetta da osteocondrosi, di continuare gli allenamenti in vista della maratona di New York.
Blog - 15/09/2021
I risultati di questo studio permettono di definire i meccanismi neuroprotettivi della terapia laser effettuata mediante MLS-MiS, di evidenziare il suo effetto antinfiammatorio e di sottolineare il...