Correttezza e precisione, verità e rigore.

Regole etiche stringenti, che impongano limiti riconosciuti e accettati, sono necessarie per un progresso scientifico mai fine a se stesso, ma sempre opportunamente indirizzato.
Per questo, la nostra attività di ricerca segue alla lettera le normative e le regole base dei protocolli e delle modalità di sperimentazione, in vitro e in vivo.
Ed è fedele fino in fondo, inoltre, al codice etico stabilito dalla comunità scientifica internazionale.

Il rispetto di questa concezione della ricerca è per noi un punto d’onore, una componente decisiva della nostra identità aziendale, fin dagli esordi.

Perché crediamo fermamente che la scienza sia ricerca della verità.
Senza omissioni o compromessi, deroghe od eccezioni.
Punto.