Nel segno della ricerca.

La storia di ASAlaser è, nei fatti, la storia stessa della laserterapia.
È una storia basata su due intuizioni vincenti.

La prima: la scelta di gestire integralmente il ciclo produttivo delle proprie apparecchiature medicali, controllandone ogni aspetto: dall’idea, al design, al prodotto finito. Una scelta che assicura da subito una qualità superiore e una migliore efficacia terapeutica.

La seconda:  la decisione di fare della ricerca non una realtà parallela ed esterna, inevitabilmente condizionata da logiche di mercato, ma un’entità che è parte integrante dell’azienda e che, allo stesso tempo, agisce in modo indipendente, producendo e distribuendo cultura specialistica di altissimo livello. È un’idea lungimirante di ricerca aperta, autorevole, pura.

La capacità di produrre innovazioni che via via diventano standard di riferimento è legata a filo doppio alla nostra concezione della ricerca. Negli anni, abbiamo contribuito attivamente all’evoluzione della laserterapia: una disciplina che ha acquistato nel tempo dignità culturale e un valore scientifico riconosciuto dalla comunità medica internazionale.

Ma la nostra storia è anche e soprattutto la storia di un gruppo di persone di valore, che hanno saputo guardare oltre i propri limiti e immaginare, dove altri hanno visto soltanto un’opportunità di business, nuovi spazi di azione e di crescita, spinti da valori e convinzioni profonde e da una vocazione naturalmente internazionale.

Una storia di passione, impegno, talento.
Una storia unica. Fatta di tante prime volte.