Artrosi

La terapia nell’artrosi consiste nella corretta prevenzione della sua insorgenza e delle complicanze.

Una volta instauratasi viene trattata attraverso la terapia farmacologica (sintomatica, condroprotettori), la fisiochinesiterapia e, nei casi più gravi, la chirurgia (artroprotesi).

La fisiochinesiterapia si differenzia in base alla fase clinica:

  • Fase acuta: farmaci e terapia strumentale antalgica (specificamente indicato è il trattamento con Hilterapia® che, grazie al suo rapido potere analgesico, consente di attenuare rapidamente i sintomi).
  • Fase subacuta: chinesiterapia, massoterapia, termoterapia (calore).
  • Terapia di fondo: attività motoria blanda ma continuativa, controllo del peso corporeo, ergonomia (igiene articolare e posturale), fangoterapia e/o balneoterapia, chinesiterapia e massoterapia.

 

Chiedi al tuo specialista e rivolgiti ad un Centro Specializzato